1. 2

Data la recente news di BitBucket che rimuove il supporto per Mercurial, che usavo per i miei progetti non open-source, ho iniziato ad usare sourcehut:

  • Supporta progetti “non listati”, non compaiono sul tuo profilo ma chi ha il link puo’ vederli
  • Il workflow tramite patch mi e’ nuovo, ma se e’ piu’ simile ad altri tool di code rieview e meno alle PR di GitHub andremo d’accordo
  • E’ open source e basato su micro-service in Python + Flask
  • L’aspetto minimale mi piace molto
  1.  

  2. 1

    interessante, non lo conoscevo, dove ha base?

    1. 1

      Non lo specifica, penso america. Personalmente mi interessa relativamente poco perche’ tutte le informazioni che ha su di me sono pubbliche. Il sito non contiene script e analytics e funziona senza javascript attivo.

      1. 1

        Capisco la tua posizione ma io sono stufo di essere prono alle follie americane. Non intendo, per quanto mi è possibile, usare strumenti con base americana e se possibile cerco di usare solo strumenti con base Europea

        Sai il discorso “tutte le informazioni che ha su di me sono pubbliche” non regge Non sono le informazioni in se ma il modo in cui vengono interpretate e acquisite che conta