1. 8

Il paper e’ lungo ma e’ un pezzo d’opinione per cui si legge agilmente. La tesi e’ che si possano suddividere i linguaggi di programmazione in 4 culture:

  • Matematica: la programmazione e’ un subset della matematica per cui dobbiamo usare metodi formail
  • Hacker: la programmazione e’ armeggiare con i computer
  • Manageriale: la programmazione e’ un processo, va gestito a livello organizzativo
  • Ingegneristico: sviluppa tools e metodi che aiutano i team a livello tecnico

La parte piu’ interessante e’ come l’autore individui linguaggi usati oggi come il punto d’incontro di piu’ culture.

  1.