1. 2
  1.  

  2. 1

    È una delle cose che un po’ tutti avevamo sempre pensato ma mai attuato: mandare un messaggio imbarazzante a qualcuno usando come vettore il campo “descrizione bonifico bancario”. Dopotutto è più facile cambiar numero di telefono che numero di IBAN, e molte banche consentono perfino bonifici inferiori a un euro.

    In Australia la cosa ha già assunto proporzioni piuttosto grosse (censiti almeno ottomila di quei “bonifici con messaggio ai limiti della denuncia penale”).