1. 4
  1.  

  2. 2

    Interessante. Mi chiedo però: come staranno in piedi?

    Secondo me l’unica strada è “con un proprio motore di ricerca”.

    Però non è banale. Quelli di Cliqz non ce l’hanno fatta, per dire.

    1. 2

      come staranno in piedi?

      Una possibile risposta: finanziamenti pubblici.

      1. 3

        Cliqz, però, il governo tedesco si è guardato bene dal sostenerlo…

        1. 1

          Onestamente non lo conoscevo. Interessante.

          Se ho capito bene, però, non ribtrattava di un no-profit.

          1. 1

            Esatto, erano una “non-profit di fatto” ;-)

            Hanno finito i soldi, e sono andati a casa.

            Per di più, scrivendo un addio patetico…

            https://cliqz.com/announcement.html

            1. 1

              Perché “patetico”?

              1. 1

                Mi sembra che si lagnino molto e non vogliano ammettere i propri errori, no?

                1. 1

                  Non avendo seguito la loro storia non ho gli elementi per giudicare.
                  D’altronde è normale “fallire” (quanto meno agli occhi altrui) quando ci si mette in gioco: un esperimento fallito non vale meno di uno che ha avuto successo.

                  Su quali errori pensi che stiano sorvolando?

                  1. 1

                    Mah, non lo so con sicurezza, ma la sensazione è che per anni si siano concentrati su un (discreto) browser che comunque non aveva feature tali da renderlo davvero preferibile a Firefox, da cui partivano; sulle “Offerz” ma senza crederci davvero (non era una cattiva idea, quella delle offerte personalizzate ma personalizzate su dati dell’utente che rimanevano solo sul browser, non venivano salvati nel ‘mitico’ cloud, cioè someone else’s computer) e senza provare a estendere la cosa anche, eventualmente, ai banner; e penso abbiano speso non poco negli ultimi tempi per creare un motore di ricerca che, anche quello, direi che è stato “too little, too late”. Insomma, tre buoni (anche se senza magari essere game-changing) prodotti da cui alla fine non sono riusciti a cavare nulla…

    2. 1

      Non so, però, se mi fa impazzire questa ‘integrazione’ con BigG…

      https://imgur.com/a/xfCRXi2

      1. 2

        Non piace neanche a me, ma NON è abilitata di default.

        Il razionale (sbagliato, ma estremamente diffuso) è quello di non allontanare le persone assuefatte a Google che pretendono di poter continuare ad usare i suoi “servizi”.

        Io trovo estremamente miope questo atteggiamento: il diavolo è sempre più furbo degli sprovveduti che pensano di poterlo usare a proprio vantaggio.